Oggetto Invito ai candidati “dipendenti sindaco” a firmare l’“Impegno per la Mobilità Sostenibile” ed a partecipare il 1° aprile 2006 alla Manifestazione “Riprendiamoci l’aria, riprendiamoci la città”L’associazione Ulisse-FIAB, in collaborazione con il gruppo Beppe Grillo Trieste, ha recentemente sottoposto ai candidati “dipendenti sindaco” al Comune di Trieste un “Impegno per la Mobilità Sostenibile” (scaricabile cliccando qui) ed ha invitato tutti i candidati a firmarlo in occasione del terzo appuntamento dell’iniziativa “RIPRENDIAMOCI L’ARIA, RIPRENDIAMOCI LA CITTÀ”,
organizzata dal Gruppo “Beppe Grillo Trieste”, in collaborazione con le Associazioni “Ulisse FIAB – cicloturisti e ciclisti urbani” e “AMA Trieste”.

L’appuntamento è fissato per SABATO 1 APRILE 2006 alle ore 15:30 con ritrovo in bicicletta in PIAZZA UNITA’ D’ITALIA.

L’iniziativa, che è partita da un articolo di Beppe Grillo, si svolgerà in contemporanea in molte altre città
europee: Parigi, Londra, Milano, Parma, Verona, Torino, Udine e tante altre…

Faremo sentire la presenza e le ragioni dei ciclisti urbani e le richieste di azioni precise sulle quali
chiediamo ai candidati di impegnarsi in prima persona, controfirmando le nostre proposte.

Durante la manifestazione, sarà inoltre inaugurata la 1° pista ciclabile lungo le rive di Trieste!
I nostri candidati “dipendenti” sono quindi invitati in Piazza, armati di penna e bicicletta, pronti a firmare impegni concreti a proposta_candidati, sulla realizzazione dei quali li “sorveglieremo” nel corso del loro mandato.
Dopo la firma della proposta e l’inaugurazione della pista, la manifestazione si muoverà in un’allegra
colonna di bici attraverso la città: dimostriamo che è possibile vivere Trieste usando la bicicletta,
lasciando almeno per un giorno l’automobile in garage.
Concluderà la manifestazione una conferenza stampa sotto la sede del Piccolo (ore 17.15 circa) dove
verranno consegnate ai giornalisti le copie degli “Impegno per la Mobilità Sostenibile” firmate
precedentemente dai vari candidati.

Totale visite n°: 342