Domenica 30 giugno vi proponiamo di partecipare ad una pedalata nel ambito di una manifestazione di due giorni denominata “A Tutta Bici” organizzata dal Comune di Gemona per gli amanti della bicicletta.

FIAB è partner assieme ad altre associazioni di questo evento ricco di proposte, di cui vi allego il volantino.

Altre informazioni sul sito: http://www.gemonaturismo.com/atuttabici/

A Gemona la pedalata alla scoperta del territorio, proposta dal Pedale Gemonese e dalla Ciclistica Bujese, inizierà alle ore 12.00 dalla Stazione.

I partecipanti potranno scegliere tra due percorsi: uno di 45 km oppure uno più breve di 25 km.

Raggiungeremo Gemona con il treno che parte da Trieste alle 9.27 (arrivo11.18).

Ritorno da Gemona con il treno delle 18.40 (arrivo 20.33).

Modalità d’iscrizione.

Per chi viene in treno è obbligatoria l’iscrizione entro le ore 20.30 di giovedì.

Infatti entro le 21.00 di giovedì Trenitalia ci chiede la lista degli iscritti per poterci garantire i posti bici sul treno.

Iscrizione con viaggio in treno:

1.       in sede dalle ore 19.00 alle 20.30

2.       inviare entro giovedì ore 20.30 una e-mail a luca.mastropasqua@gmail.com, precisando nome e cognome e data di nascita delle persone che si iscrivono.

Tutti gli iscritti avranno diritto alla gratuità per quanto riguarda la bicicletta mentre il biglietto di andata e ritorno (19,40 €) sarà a proprio carico e da acquistare autonomamente (ricordarsi dello sconto weekend -20%).

Viaggio con mezzi propri:

Chi vuole recarsi a Gemona con mezzi propri, potrà iscriversi autonomamente in loco.

Il costo della gita, richiesto dagli organizzatori, è di 5 € ed include assicurazioni, ristori sul percorso e gadget.

Per chi si iscriverà a Trieste la quota verrà raccolta in treno.

Il referente per la gita.

Luca Mastropasqua

EVITIAMO LA PLASTICA USA E GETTA, portiamo con noi le nostre borracce già riempite, evitiamo piatti, bicchieri o posate di plastica usando contenitori e posate riutilizzabili, riduciamo al massimo le confezioni  dei nostri alimenti, così facendo avremo minori rifiuti da smaltire.

image.png

Qui il programma in pdf

Totale visite n°: 0