Fino ad alcuni mesi fa il lungomare di Napoli era come le rive di Trieste: un corridoio di traffico e parcheggio a cielo aperto.
Oggi (come potete vedere nella foto) il lungomare di Napoli è divenuto un luogo di vita e mobilità sostenibile.

Il Comune di Trieste è beneficiario di un contributo di di 258.228 euro per realizzare una ciclabile sulle Rive ma il progetto non parte, sembra a causa dell’Autorità Portuale/Trieste Terminal Passeggeri (le Rive sono Demanio Marittimo e il problema pare sia che si perderebbero alcuni parcheggi)

Il 15 gennaio ci sarà una conferenza dei servizi per discutere di questo punto …speriamo bene.

Napoli- il lungomare

Trieste - le rive

“Un paese sviluppato, non è un paese dove tutti i cittadini posseggono un’auto, ma dove i cittadini ricchi si spostano con mezzi pubblici e bici” [sindaco di Bogotà]

Totale visite n°: 500