Newsletter

Per chiedere l’attuazione di politiche e progetti favorevoli all’uso sicuro della bicicletta nella nostra città.

Chiedo ai futuri amministratori della città e della provincia di Trieste che nel loro mandato:

1.  Si adoperino affinché la ciclabilità sia parte integrante del futuro piano del traffico.

2.  Realizzino il percorso ciclabile dalle Rive all’infopoint di San Giacomo.

3.  Permettano alle biciclette la circolazione sulle corsie preferenziali dei bus.

4.  Si adoperino affinché si realizzi una pista ciclabile che attraversi il Porto Vecchio.

5.  Realizzino parcheggi per biciclette.

6.  Si adoperino affinché si possano caricare almeno 10 bici sul Delfino Verde

Dati aggiornati al 27.04.2011: Raccolta itinerante :1502  On line 164

Informativa sulla privacy


Se vuoi aiutarci, clicca qui per  scaricare il modulo per la raccolta delle firme.

Qui scarichi il volantino!

Totale visite n°: 743

Ecco il calendario per gli eventi previsti per le elezioni del rinnovo del consiglio comunale del Comune di Trieste e che riguardano da vicino la mobilità in bicicletta:

Totale visite n°: 375

Sabato 23 e  domenica 24 ottobre ritorna l’appuntamento Ulissico più avventuroso della stagione! Ulisse-FIAB ti invita alla 13.ma edizione di

CARSO BORA E VIN BRULE’!

L’ormai tradizionale mini-raduno autunnale quest’anno propone la scoperta dei luoghi, dei colori e dei profumi ricchi di fascino propri dell’altipiano Carsico tra Gorizia e Trieste.

Ecco il programma di massima che prevede un percorso di media difficoltà sia in territorio Italiano sia in quello Sloveno.

Sabato 23 ottobre, partenza dalla Stazione ferroviaria di Gorizia alle ore 12.30 (l’ultimo treno utile da Mestre arriva alle 12.19) da dove in gruppo inizieremo a pedalare per raggiungere con un percorso di circa 50 km su asfalto con brevi tratti di sterrato, l’ostello scout di Prosecco (TS) che ci ospiterà.

Sarà disponibile un servizio di trasporto bagagli dalla stazione di Gorizia all’ostello; durante il percorso sarà offerto un “rebechin” energetico.

L’arrivo all’ostello è previsto per le ore 17.30, dove ci aspetta la tradizionale cena seguita da balli, musica e vin brulé.

Domenica 24 ottobre partenza alle ore 9.00 in direzione di Gorizia che verrà raggiunta con un percorso panoramico che si svolge sempre sul Carso, diverso da quello del giorno precedente.

La stazione di Gorizia sarà la meta finale del giro, dove prevediamo di arrivare entro le ore 15.00 (primo treno utile per Mestre alle ore 15.40).

Chi lo desidera potrà fare con noi una breve visita alla città.

Il costo della partecipazione è di 70 € di cui :

a) 50 € di acconto sono da versare con bonifico sul c/c di Ulisse-FIAB all’atto dell’iscrizione e comprendono il pernottamento a mezza pensione nell’Ostello Scout di Prosecco.

Sono disponibili 2 stanze doppie che verranno assegnate secondo la data del bonifico dei richiedenti;

le restanti stanze sono multiple con letti a castello

Il servizio in ostello fornisce le lenzuola e la federa ma non include gli asciugamani.

b) 20 € serviranno ai partecipanti per pagare direttamente durante la gita i servizi seguenti:

– pranzo “rebechin” sabato

– pranzo al sacco di domenica

– trasporto bagagli sabato da Gorizia all’Ostello

LE ISCRIZIONI SI CHIUDONO ENTRO VENERDI’ 15

Allenatevi a pedalare contro vento … Noi vi aspettiamo!


MODALITA’ D’ISCRIZIONE

1)    Effettua il versamento via bonifico bancario sul C/C della Deutsche Bank:

– Intestato a:                           Ulisse-FIAB

– Codice IBAN:                         IT29L0310402200000000820733

– Importo:                                 50 € (a persona)

– Causale:                                              scrivere il codice”CBVB10” seguito da nome e cognome; in caso di versamento comprensivo di più iscrizioni specificare nella causale il nome e cognome di tutti i partecipanti per i quali si effettua il pagamento.

Ricorda di portare con te alla gita la copia del bonifico in modo da facilitare eventuali verifiche.

2)   Compila la scheda d’iscrizione e  quella degli altri iscritti se hai fatto un versamento per più persone (ogni partecipante una scheda) e inviala/e in allegato al messaggio di richiesta d’iscrizione all’indirizzo: info@ulisse-fiab.org;

Per ulteriori informazioni o per avere conferma della tua iscrizione puoi:

  • chiamare il numero 335 8045434 oppure il numero 040 945153 dalle 20 alle 21.30
  • inviare un SMS al 335 8045434; verrai richiamato sempre in ore serali.
  • Inviare una mail all’indirizzo info@ulisse-fiab.org

LE ISCRIZIONI SI CHIUDONO VENERDI’ 15 OTTOBRE

o al raggiungimento del numero massimo di partecipanti (60 posti letto)

Ricorda che:

  • La carta d’identità è indispensabile per circolare in Slovenia.
  • Le luci anteriori e posteriori devono essere efficienti.
  • È importante per la tua sicurezza personale controllare il buon funzionamento del cambio, dei freni, stato dei copertoni.
  • Di portare la camera d’aria di scorta.
  • La gita è riservata ai soli soci FIAB; se non lo sei ancora, potrai iscriverti alla nostra
    associazione versando 20 € aggiuntivi alla quota d’iscrizione alla gita.
  • La manifestazione inizia alla Stazione di Gorizia alle ore 12.30 di sabato 23 ottobre
    e si conclude alle ore 15.00 di domenica 24 ottobre alla Stazione di Gorizia.
  • La tessera sanitaria è necessaria per la copertura sanitaria in Slovenia.

SCARICA QUI IL VOLANTINO

SCARICA QUI LA SCHEDA DI ISCRIZIONE

SCARICA QUI I FILES GPS E LE MAPPE DEI PERCORSI

Totale visite n°: 331

L’unione fa la forza, giro virtuale fra le  esperienze di reti di associazioni a favore della bici nel mondo… beh, almeno in Europa.

#salvaiciclisti
http://www.salvaiciclisti.it/
#salvaiciclisti è un movimento popolare e spontaneo, nato e velocemente cresciuto sulla rete, che chiede alla politica interventi mirati per aumentare la sicurezza dei ciclisti sulle strade italiane sulle quali sono morti negli ultimi 10 anni 2.556 ciclisti. Sul blog oltre al manifesto in otto punti, e la lettera “caro sindaco” trovate materiali utili a promuovere nelle vostre realtà le istanze per la sicurezza dei ciclisti. da qui potete aderire al l gruppo facebook

FIAB – Federazione Italiana Amici della Bicicletta
http://www.fiab-onlus.it/
Associazione di protezione ambientale, raccoglie numerose associazioni italiane. Svolge un’azione di studio, formazione, e promozione nonché di lobbyng presso le amministrazioni pubbliche. Il suo sito è un po’ caotico, ma sempre aggiornato e ricchissimo di informazioni, documenti e link utili.

Bicitalia
http://www.bicitalia.org/
La proposta della Federazione Italiana Amici della Bicicletta – Fiab onlus per una Rete Nazionale di Percorsi Ciclabili da collegare alla rete ciclabile europea Eurovelo

EUROVELO
http://www.ecf.com/14_1
progetto per la realizzazione di corridoi ciclabile europei, da Cadice a Helsinki a Salonicco etc etc e la promozione del cicloturismo senza confini promossa da ECF

ECF European Cyclists’ Federation
http://www.ecf.com/
fondata nel 1983, conta oggi 56 organizzazioni dislocate in 38 paesi. Fra gli obiettivi della ECF: promuovere l’uso della bici, attraverso tutta l’Europea, sollecitare le politiche europee a favore della mobilità ciclabile e della sicurezza stradale, promuovere il ciclo-turismo anche come fattore di sviluppo locale sostenibile,..

UFFICIO BICICLETTE
http://www.ufficiobiciclette.it/
una rete tra gli Enti Locali italiani che hanno attivato un ufficio biciclette, consapevoli che la bicicletta rappresenta una scelta fondamentale per una mobilità sostenibile e che anzi rappresenta l’unica vera alternativa al trasporto motorizzato nelle città (SIC!) . Sito chiaro ricco e affidabile. Trovi notizie, documenti, filmati, consigli utili …. ma dovrebbero leggerli gli amministratori non solo i ciclisti!

Città ciclabili
http://www.cittaciclabili.it/modules/mdl_fattiNotizie/
rete di amministrazioni comunali promuovere nel Paese ed in particolare nelle aree urbane l’uso della bicicletta come mezzo di trasporto e di fruizione naturale del territorio. Iniziativa lodevole, sito un po’ meno. La pagina che val la pena visitare è quella delle news

.
VELO-CITY
http://www.velo-city2013.com/

Dal 1980 la più importante conferenza itinerante sui temi della mobilità urbana ciclabile: Prossima edizione nel giugno 2013 vicino casa: Vienna … città della musica … il titolo immancabilmente é:  “The Sound of Cycling – Urban Cycling Cultures“

Totale visite n°: 387

Il nostro gioco di parole preferito per offrire un “capo” e brioche a chi la mattina si reca al lavoro in bicicletta (per i non triestini: “capo in bi” è il modo per chiedere un caffè macchiato in bicchiere)

Totale visite n°: 310

Giovedì 15 febbraio il Consiglio regionale ha approvato all’unanimità la nuova legge regionale sulla mobilità ciclistica. Sugli spalti del Consiglio numerosi attivisti della FIAB, la più forte realtà associativa di ciclisti italiani non sportivi (ciclisti urbani e cicloturisti),  che hanno accolto con applausi e facendo suonare i campanelli di bicicletta il voto positivo. La nuova legge regionale permetterà di mettere in campo azioni coordinate per promuovere nei prossimi anni nel Friuli Venezia Giulia la mobilità quotidiana in bicicletta ed il cicloturismo.

Tra i contenuti più innovativi del provvedimento vi sono le azioni  volte  a  favorire gli  spostamenti  quotidiani casa-scuola   e   casa-lavoro in bicicletta, l’aumento dei parcheggi per le biciclette negli edifici pubblici e privati, l’omogeneità e qualità negli interventi grazie alle nuove linee  guida  per  la  realizzazione  delle  piste  ciclabili, le azioni di monitoraggio dei flussi ciclistici per verificare che gli investimenti e le azioni messe in campo abbiano raggiunto i risultati previsti.

Forte l’apprezzamento della FIAB per questo provvedimento. Il Coordinatore FIAB FVG Federico Zadnich sottolinea “l’importanza che tutte le forze politiche abbiamo approvato la legge, segno che sono sempre più chiare le opportunità che si possono cogliere promuovendo la mobilità ciclistica”.Va, ha continuato Zadnich, consolidato il trend positivo del cicloturismo completando la rete cicloturistica regionale e vanno soprattutto sviluppate tutte le azioni che la nuova legge prevede per aumentare il numero di cittadini che usano la bici per gli spostamenti quotidiani casa-lavoro”. La FIAB lancia una sfida a chi governerà la Regione i prossimi 5 anni: “è necessaria una vera e propria dieta del traffico che porti a ridurre il traffico automobilistico al 53% degli spostamenti urbani e a far salire fino al 15% le persone che usano la bicicletta per muoversi in città. Raggiungere questi obiettivi vorrebbe dire affrontare il problema dello smog in modo strutturale e non con interventi a spot, ridurre la spesa sanitaria grazie alla promozione di stili di vita sani e avere città più belle e attraenti con meno traffico e più spazio per le persone.

Le biciclette sono agili, pratiche e flessibili e si adattano alla vita delle città: ora tocca alle città riconoscerle e garantire loro sicurezza e dignità di “mezzo di trasporto quotidiano” dando spazio ad una nuova cultura della sicurezza e della ciclabilità urbana.

Totale visite n°: 323

Sabato  17 febbraio ultimo incontro per l’esercitazione sul campo per il corso di Oruxmaps.

L’appuntamento è fissato alle ore 10 presso il parcheggio del Sincrotrone di Basovizza a Trieste.

Faremo una passeggiata , a piedi, così sarà più semplice interagire con l’applicativo , di circa 5 chilometri.

In allegato ci sono due files gpx che si raccomanda di caricare sul proprio smartphone o tablet che sia.

Nel primo c’è il waypoint del parcheggio così non ci saranno dubbi sul luogo dell’appuntamento

Nel secondo c’è il tracciato del percorso che seguiremo utilizzando il navigatore.

Provate a visualizzare a casa sul pc percorso e waypoint utilizzando le istruzioni contenute negli appunti al corso contenuti nel pdf pure allegato.
(provate Opentopo che però apre solo i tracciati e non i waypoint e poi gpsvisualizer che invece funziona con entrambi)

La passeggiata durerà un paio d’ore almeno tenuto conto delle soste e degli approfondimenti tecnici necessari.

Seguirà finale enogastronomico per chi volesse terminare degnamente il corso presso l’AGRITURISMO RACMAN a Pesek.

Si prega di comunicare la partecipazione al corso e al possibile convivio in tavola, mandando una mail a frasemer@libero.it oppure passando in sede ULISSE, giovedì 15 febbraio 2018.

Qui scaricate due files gpx che si raccomanda di caricare sul proprio smartphone o tablet che sia.

IL GRUPPO GITE FIAB TRIESTE ULISSE

Totale visite n°: 18

Cari  soci e simpatizzanti ,

in allegato vi inviamo la locandina per l’iniziativa straordinaria di domenica prossima: l’inaugurazione di un tratto di FVG4, che include un percorso ciclabile a Udine (via Planis) e il “famoso” ponte sul Torre di Salt di Povoletto, chiuso da decenni,  ora finalmente riaperto e riservato a pedoni e ciclisti. Per l’occasione c’è la possibilità di recarsi a Udine con il treno gratuitamente nei seguenti orari:

·       treno 21000 da Trieste via Gorizia (partenza da Trieste alle 7.27 e arrivo a Udine ore 8.51): 30 POSTI DISPONIBILI

·       treno 1648 (partenza da TS ore 8.57 e arrivo a UD ore 10.05): 6 POSTI DISPONIBILI

Chi interessato è pregato di inviare una mail a frasemer@libero.it entro e non oltre giovedì 15 febbraio, specificando NOME COGNOME e   l’ orario scelto.

Per la pedalata  non vi sono quote di partecipazione, possono aderire all’ iniziativa tutti i soci in regola con l’iscrizione alla FIAB per l’anno 2018.

Sempre la bici  in ” ottima forma ” e camera d’aria di scorta.
.
Scarica qui la locandina
.
IL GRUPPO GITE FIAB TRIESTE ULISSE

Totale visite n°: 96

Sabato prossimo 17 febbraio ultimo incontro per l’esercitazione sul campo per il corso di Oruxmaps.

L’appuntamento è fissato alle ore 10 presso il parcheggio del Sincrotrone di Basovizza a Trieste.

Faremo una passeggiata , a piedi, così sarà più semplice interagire con l’applicativo , di circa 5 chilometri.


Qui scaricate due files gpx che si raccomanda di caricare sul proprio smartphone o tablet che sia.

Nel primo c’è il waypoint del parcheggio così non ci saranno dubbi sul luogo dell’appuntamento

Nel secondo c’è il tracciato del percorso che seguiremo utilizzando il navigatore.

Provate a visualizzare a casa sul pc percorso e waypoint utilizzando le istruzioni contenute negli appunti al corso contenuti nel pdf pure allegato.
(provate Opentopo che però apre solo i tracciati e non i waypoint e poi gpsvisualizer che invece funziona con entrambi)

La passeggiata durerà un paio d’ore almeno tenuto conto delle soste e degli approfondimenti tecnici necessari.

Seguirà finale enogastronomico per chi volesse terminare degnamente il corso presso l’AGRITURISMO RACMAN a Pesek.

Si prega di comunicare la partecipazione al corso e al possibile convivio in tavola, mandando una mail a frasemer@libero.it oppure passando in sede ULISSE, giovedì 15  febbraio 2018.
    IL GRUPPO GITE FIAB TRIESTE ULISSE

Totale visite n°: 10

Appoggiare chi da vent’anni promuove e sviluppa la mobilità ciclistica a Trieste. Essere tutelati con l’assicurazione RC per danni a terzi provocati in bici. Partecipare a un ricco programma di gite, escursioni, ciclovacanze, eventi in Italia ed Europa. Ricevere a casa BC, l’unica rivista che parla di ciclismo urbano e cicloturismo. Beneficare di sconti nelle mille strutture ricettive di Albergabici.

Sono solo alcune delle buone ragioni per associarsi a Fiab Trieste .

«L’invito a entrare in Fiab – ha detto il presidente Giulietta Pagliaccio – è rivolto non solo ai ciclisti abituali, ma anche a quelli saltuari o a quelli che ci stanno pensando. Insomma a tutti coloro che lamentano città troppo trafficate e inquinate e che desiderano ambienti più vivibili, con maggiore spazio dedicato alle persone per passeggiare, incontrarsi, giocare e muoversi in sicurezza».

Puoi contattarci nella nostra sede di Trieste in via del Sale 4/b tutti i giovedì dalle 19.00 alle 20.30 oppure scrivendoci all’indirizzo mail info@ulisse-fiab.org. Ci si può iscrivere on line

Quanto costa l’ iscrizione ?

Dipende dalla tipologia:
1.il socio sostenitore paga 30 euro
2.il socio ordinario paga 26 euro
3.il socio familiare (marito o moglie e/o figli maggioreni) o studente paga 15 euro

Totale visite n°: 42

In primo piano

APPROVATA la legge regionale sulla mobilità ciclistica

Giovedì 15 febbraio il Consiglio regionale ha approvato all’unanimità la nuova legge regionale sulla mobilità ciclistica. Sugli spalti del Consiglio numerosi attivisti della FIAB, la più forte realtà associativa di ciclisti italiani non sportivi (ciclisti urbani e cicloturisti),  che hanno accolto con applausi e facendo suonare i campanelli di bicicletta il voto positivo. La nuova […]

Sabato 17 febbraio: Conclusione Corso OruxMaps

Sabato  17 febbraio ultimo incontro per l’esercitazione sul campo per il corso di Oruxmaps. L’appuntamento è fissato alle ore 10 presso il parcheggio del Sincrotrone di Basovizza a Trieste. Faremo una passeggiata , a piedi, così sarà più semplice interagire con l’applicativo , di circa 5 chilometri. In allegato ci sono due files gpx che […]

Campagna tesseramento Fiab 2018

Appoggiare chi da vent’anni promuove e sviluppa la mobilità ciclistica a Trieste. Essere tutelati con l’assicurazione RC per danni a terzi provocati in bici. Partecipare a un ricco programma di gite, escursioni, ciclovacanze, eventi in Italia ed Europa. Ricevere a casa BC, l’unica rivista che parla di ciclismo urbano e cicloturismo. Beneficare di sconti nelle mille strutture […]