Newsletter

In queste giornate invernali ci viene voglia di estate e di programmare escursioni e ciclovacanze, guardiamo le varie proposte e molte di queste prevedono di raggiungere l’inizio del viaggio in luoghi molto distanti da noi, perciò dovremo usare il treno o addirittura l’ aereo….ma come possiamo portare con noi la NOSTRA FEDELE COMPAGNA DI VIAGGIO…?Ecco, allora che GIOVEDÌ 7 FEBBRAIO 2019 alle ore 19.30 in sede ULISSE in via del SALE 4/b , faremo un incontro per raccontare come fare un pacco BICI, fai da te, per affrontare un viaggio in treno oppure in aereo. Spiegheremo anche come organizzare le sacche bici con le cose utili e immancabili da portare. Vi invitiamo pertanto, a partecipare numerosi …non sarete delusi l’ argomento è molto interessante . Potrete anche sentire le prime anticipazioni sul CALENDARIO GITE 2019 e per chi non l’ ha ancora fatto, avrà la possibilità di tesserarsi.
IL GRUPPO GITE FIAB TRIESTE ULISSE

Totale visite n°: 59

Per chiedere l’attuazione di politiche e progetti favorevoli all’uso sicuro della bicicletta nella nostra città.

Chiedo ai futuri amministratori della città e della provincia di Trieste che nel loro mandato:

1.  Si adoperino affinché la ciclabilità sia parte integrante del futuro piano del traffico.

2.  Realizzino il percorso ciclabile dalle Rive all’infopoint di San Giacomo.

3.  Permettano alle biciclette la circolazione sulle corsie preferenziali dei bus.

4.  Si adoperino affinché si realizzi una pista ciclabile che attraversi il Porto Vecchio.

5.  Realizzino parcheggi per biciclette.

6.  Si adoperino affinché si possano caricare almeno 10 bici sul Delfino Verde

Dati aggiornati al 27.04.2011: Raccolta itinerante :1502  On line 164

Informativa sulla privacy


Se vuoi aiutarci, clicca qui per  scaricare il modulo per la raccolta delle firme.

Qui scarichi il volantino!

Totale visite n°: 794

Ecco il calendario per gli eventi previsti per le elezioni del rinnovo del consiglio comunale del Comune di Trieste e che riguardano da vicino la mobilità in bicicletta:

Totale visite n°: 376

Sabato 23 e  domenica 24 ottobre ritorna l’appuntamento Ulissico più avventuroso della stagione! Ulisse-FIAB ti invita alla 13.ma edizione di

CARSO BORA E VIN BRULE’!

L’ormai tradizionale mini-raduno autunnale quest’anno propone la scoperta dei luoghi, dei colori e dei profumi ricchi di fascino propri dell’altipiano Carsico tra Gorizia e Trieste.

Ecco il programma di massima che prevede un percorso di media difficoltà sia in territorio Italiano sia in quello Sloveno.

Sabato 23 ottobre, partenza dalla Stazione ferroviaria di Gorizia alle ore 12.30 (l’ultimo treno utile da Mestre arriva alle 12.19) da dove in gruppo inizieremo a pedalare per raggiungere con un percorso di circa 50 km su asfalto con brevi tratti di sterrato, l’ostello scout di Prosecco (TS) che ci ospiterà.

Sarà disponibile un servizio di trasporto bagagli dalla stazione di Gorizia all’ostello; durante il percorso sarà offerto un “rebechin” energetico.

L’arrivo all’ostello è previsto per le ore 17.30, dove ci aspetta la tradizionale cena seguita da balli, musica e vin brulé.

Domenica 24 ottobre partenza alle ore 9.00 in direzione di Gorizia che verrà raggiunta con un percorso panoramico che si svolge sempre sul Carso, diverso da quello del giorno precedente.

La stazione di Gorizia sarà la meta finale del giro, dove prevediamo di arrivare entro le ore 15.00 (primo treno utile per Mestre alle ore 15.40).

Chi lo desidera potrà fare con noi una breve visita alla città.

Il costo della partecipazione è di 70 € di cui :

a) 50 € di acconto sono da versare con bonifico sul c/c di Ulisse-FIAB all’atto dell’iscrizione e comprendono il pernottamento a mezza pensione nell’Ostello Scout di Prosecco.

Sono disponibili 2 stanze doppie che verranno assegnate secondo la data del bonifico dei richiedenti;

le restanti stanze sono multiple con letti a castello

Il servizio in ostello fornisce le lenzuola e la federa ma non include gli asciugamani.

b) 20 € serviranno ai partecipanti per pagare direttamente durante la gita i servizi seguenti:

– pranzo “rebechin” sabato

– pranzo al sacco di domenica

– trasporto bagagli sabato da Gorizia all’Ostello

LE ISCRIZIONI SI CHIUDONO ENTRO VENERDI’ 15

Allenatevi a pedalare contro vento … Noi vi aspettiamo!


MODALITA’ D’ISCRIZIONE

1)    Effettua il versamento via bonifico bancario sul C/C della Deutsche Bank:

– Intestato a:                           Ulisse-FIAB

– Codice IBAN:                         IT29L0310402200000000820733

– Importo:                                 50 € (a persona)

– Causale:                                              scrivere il codice”CBVB10” seguito da nome e cognome; in caso di versamento comprensivo di più iscrizioni specificare nella causale il nome e cognome di tutti i partecipanti per i quali si effettua il pagamento.

Ricorda di portare con te alla gita la copia del bonifico in modo da facilitare eventuali verifiche.

2)   Compila la scheda d’iscrizione e  quella degli altri iscritti se hai fatto un versamento per più persone (ogni partecipante una scheda) e inviala/e in allegato al messaggio di richiesta d’iscrizione all’indirizzo: info@ulisse-fiab.org;

Per ulteriori informazioni o per avere conferma della tua iscrizione puoi:

  • chiamare il numero 335 8045434 oppure il numero 040 945153 dalle 20 alle 21.30
  • inviare un SMS al 335 8045434; verrai richiamato sempre in ore serali.
  • Inviare una mail all’indirizzo info@ulisse-fiab.org

LE ISCRIZIONI SI CHIUDONO VENERDI’ 15 OTTOBRE

o al raggiungimento del numero massimo di partecipanti (60 posti letto)

Ricorda che:

  • La carta d’identità è indispensabile per circolare in Slovenia.
  • Le luci anteriori e posteriori devono essere efficienti.
  • È importante per la tua sicurezza personale controllare il buon funzionamento del cambio, dei freni, stato dei copertoni.
  • Di portare la camera d’aria di scorta.
  • La gita è riservata ai soli soci FIAB; se non lo sei ancora, potrai iscriverti alla nostra
    associazione versando 20 € aggiuntivi alla quota d’iscrizione alla gita.
  • La manifestazione inizia alla Stazione di Gorizia alle ore 12.30 di sabato 23 ottobre
    e si conclude alle ore 15.00 di domenica 24 ottobre alla Stazione di Gorizia.
  • La tessera sanitaria è necessaria per la copertura sanitaria in Slovenia.

SCARICA QUI IL VOLANTINO

SCARICA QUI LA SCHEDA DI ISCRIZIONE

SCARICA QUI I FILES GPS E LE MAPPE DEI PERCORSI

Totale visite n°: 332

L’unione fa la forza, giro virtuale fra le  esperienze di reti di associazioni a favore della bici nel mondo… beh, almeno in Europa.

#salvaiciclisti
http://www.salvaiciclisti.it/
#salvaiciclisti è un movimento popolare e spontaneo, nato e velocemente cresciuto sulla rete, che chiede alla politica interventi mirati per aumentare la sicurezza dei ciclisti sulle strade italiane sulle quali sono morti negli ultimi 10 anni 2.556 ciclisti. Sul blog oltre al manifesto in otto punti, e la lettera “caro sindaco” trovate materiali utili a promuovere nelle vostre realtà le istanze per la sicurezza dei ciclisti. da qui potete aderire al l gruppo facebook

FIAB – Federazione Italiana Amici della Bicicletta
http://www.fiab-onlus.it/
Associazione di protezione ambientale, raccoglie numerose associazioni italiane. Svolge un’azione di studio, formazione, e promozione nonché di lobbyng presso le amministrazioni pubbliche. Il suo sito è un po’ caotico, ma sempre aggiornato e ricchissimo di informazioni, documenti e link utili.

Bicitalia
http://www.bicitalia.org/
La proposta della Federazione Italiana Amici della Bicicletta – Fiab onlus per una Rete Nazionale di Percorsi Ciclabili da collegare alla rete ciclabile europea Eurovelo

EUROVELO
http://www.ecf.com/14_1
progetto per la realizzazione di corridoi ciclabile europei, da Cadice a Helsinki a Salonicco etc etc e la promozione del cicloturismo senza confini promossa da ECF

ECF European Cyclists’ Federation
http://www.ecf.com/
fondata nel 1983, conta oggi 56 organizzazioni dislocate in 38 paesi. Fra gli obiettivi della ECF: promuovere l’uso della bici, attraverso tutta l’Europea, sollecitare le politiche europee a favore della mobilità ciclabile e della sicurezza stradale, promuovere il ciclo-turismo anche come fattore di sviluppo locale sostenibile,..

UFFICIO BICICLETTE
http://www.ufficiobiciclette.it/
una rete tra gli Enti Locali italiani che hanno attivato un ufficio biciclette, consapevoli che la bicicletta rappresenta una scelta fondamentale per una mobilità sostenibile e che anzi rappresenta l’unica vera alternativa al trasporto motorizzato nelle città (SIC!) . Sito chiaro ricco e affidabile. Trovi notizie, documenti, filmati, consigli utili …. ma dovrebbero leggerli gli amministratori non solo i ciclisti!

Città ciclabili
http://www.cittaciclabili.it/modules/mdl_fattiNotizie/
rete di amministrazioni comunali promuovere nel Paese ed in particolare nelle aree urbane l’uso della bicicletta come mezzo di trasporto e di fruizione naturale del territorio. Iniziativa lodevole, sito un po’ meno. La pagina che val la pena visitare è quella delle news

.
VELO-CITY
http://www.velo-city2013.com/

Dal 1980 la più importante conferenza itinerante sui temi della mobilità urbana ciclabile: Prossima edizione nel giugno 2013 vicino casa: Vienna … città della musica … il titolo immancabilmente é:  “The Sound of Cycling – Urban Cycling Cultures“

Totale visite n°: 392

Il nostro gioco di parole preferito per offrire un “capo” e brioche a chi la mattina si reca al lavoro in bicicletta (per i non triestini: “capo in bi” è il modo per chiedere un caffè macchiato in bicchiere)

Totale visite n°: 311

Carissimi soci e simpatizzanti, 
il CALENDARIO GITE 2019 è uscito e ora bisogna pensare alle iscrizioni….in questa comunicazione parliamo dell’ escursione a Lubiana in programma il 24 e 25 Aprile 2019. Ecco il programma di massima…..
Partenza  mercoledi 24 Aprile , alle ore 09.02 dalla stazione di TRIESTE C.LE  con il nuovo treno TRIESTE – LUBIANA , arrivo nella capitale della Slovenia alle ore 11.36. Scenderemo e subito inforcheremo la bicicletta con direzione Arboretum, percorreremo circa 25 km. su strade secondarie, poi effettueremo la visita di questo bellissimo parco, dove ci sarà una fioritura spettacolare di tulipani. Poi rientro e sistemazione a LUBIANA presso il centrale  hotel Park , cena libera. Il giorno seguente, dopo colazione, giro in bicicletta della città ed escursione lungo la Ljubljanica , circa 40 km , rientro a Trieste con il treno in partenza alle ore 16.10 arrivo  alle ore 18.53.Difficoltà delle escursioni medio/facili.

ALTRE INFO UTILI 

Per l’ iscrizione..vi invitiamo a iscrivervi ENTRO E NON OLTRE IL 1 MARZO 2019 contattando l’agenzia 
Ventus Travel di Trieste, via San Lazzaro 13
TEL 040 637025
EMAIL info@ventustravel.it

Costi :

TRENO  A/R   +  trasporto bici 23 EURO, biglietto da acquistare in stazione in modo autonomo

INGRESSO ARBORETUM  7,5 EURO

HOTEL PARK 
doppia  50 EURO
singola  80 EURO
camere superior con prima colazione e custodia biciclette.

Pranzi al sacco e cena libera, posti limitati max. 25 persone, biciclette in ottimo stato,camera d’aria di scorta, casco consigliato. Quando scenderemo dal treno a Lubiana inizieremo subito l’escursione, pertanto bagaglio al seguito con il necessario per 2 giorni, l’ hotel sarà raggiunto solamente in serata.
Per partecipare alla gita è necessario essere iscritti all’ associazione FIAB anno 2019. Liberalità pro ULISSE, 5 euro comprensiva della assicurazione infortuni Fiab, da pagare ai capigita.
Qui scheda d’ iscrizione dell’agenzia, si prega di inviarla  anche a:
Franco Semeraro cell 3285336133 mail: frasemer@libero.it

IL GRUPPO GITE FIAB TRIESTE ULISSE

Totale visite n°: 4

Le Terme Olimia non hanno bisogno di presentazioni sono le più note fra le località termali della Slovenia. Sono stati scelte per cinque anni di seguito come il miglior centro benessere del paese.
Siamo nella Slovenia orientale vicino al confine con la Croazia il paesaggio è collinare e solo in parte pianeggiante lungo il corso d’acqua che divide in questa parte le due nazioni.
In questo contesto si svolgeranno le nostre gite in bicicletta che come di consueto ci occuperanno per la mattinata – primo pomeriggio lasciando tempo libero prima della cena per approfittare di quello che offre lo stabilimento termale
I percorsi con partenza ed arrivo nella località termale saranno ad anello secondo la consueta disposizione a margherita.
Il venerdì e la domenica giornate, di arrivo e di partenza, una gita più breve; sabato una escursione più remunerativa.
ISCRIZIONI ENTRO IL PROSSIMO 13 MARZO 2019I posti sono limitati ed ancora più limitate sono le stanze singole; le assegnazioni saranno effettuate secondo l’ordine di iscrizione.
Ci si iscrive direttamente presso l’AgenziaVentus Travel di Trieste, via San Lazzaro 13TEL 040 637025EMAIL info@ventustravel.it

qui la scheda di iscrizione


Per i dettagli dell’iscrizione alla ciclovacanza, la sistemazione in hotel, i costi ed i servizi compresi e quelli aggiuntivi trovate tutte le indicazioni nella scheda che potete scaricare qui.
Giri in bici:
Sono proposte tre gite di lunghezza variabile e della durata da tre – quattro ore circa tratte dalla mappe turistiche locali.
L’ambiente è collinare per cui i dislivelli sono frazionati in un susseguirsi di salite e discese.
Come già detto in linea di massima e meteo permettendo le gite si effettueranno nella mattinata; il resto della giornata sarà dedicato al rilassamento: saune e bagni termali.
Venerdì 12 aprile percorso di circa 35 Km con circa 600 metri di dislivello complessivi con visita al monastero di Olimje; 
Sabato 13 aprile 60 Km circa 500 metri di dislivello complessivi con visita alle terme di Rogaska Slatina
Domenica 14 aprile  50 Km circa 600 metri di dislivello complessivi; parte del percorso si svolge in Croazia.
I percorsi di venerdì e sabato offrono la possibilità di rientro anticipato con riduzione di lunghezza e dislivello.
I percorsi si svolgeranno prevalentemente su strade secondarie e viabilità forestale anche su carrarecce non asfaltate.
Maggiori dettagli e le tracce gpx e le altimetrie saranno inviate successivamente ai partecipanti.
Consigliata bici MTB o tipo trekking con coperture robuste e solito set per riparare le gomme.Si ricorda che, essendo all’ estero, occorre avere con sé documento d’identità valido per l’ espatrio.
Le gite sono “esplorative” nel senso che chi le propone non le ha sperimentate completamente; quindi ai partecipanti è richiesto un minimo di spirito di avventura ! Con queste premesse il divertimento non mancherà.
Pranzo al sacco per tutte e tre le escursioni.
Per chi volesse impegnarsi autonomamente in percorsi meno impegnativi l’organizzazione fornirà il materiale informativo necessario.
Per partecipare alle gite è necessario essere iscritti a Ulisse o ad altra associazione FIAB; come di consueto saranno graditi due euro al giorno di liberalità volontaria per Ulisse. Per favore inviare copia dei dati di iscrizione anche a:
Giorgio Nagliati cell 3319067385 mail: giorgio.nagliati@gmail.com
I dettagli per la partenza, per le indicazioni stradali per il viaggio in auto per raggiungere l’albergo, per la vignetta autostradale ecc. saranno trasmessi successivamente agli iscritti.
Il gruppo gite FIAB Trieste  ULISSE

Totale visite n°: 64

Da anni sull’affascinante strada costiera di Trieste si consumano incidenti stradali che vedono spesso i ciclisti come vittime.

La tragedia che ha coinvolto un ciclista l’11 gennaio deve richiamare tutti alle proprie responsabilità nei confronti degli utenti deboli della strada. 

Gli automobilisti che troppo spesso sono accecati dal mito della velocità a tutti i costi, le forze dell’ordine che per ragioni spesso indipendenti dalla loro volontà non presidiano le strade più pericolose e gli amministratori che non creano le infrastrutture per creare condizioni di sicurezza. Ogni anno la strada costiera è percorsa da decine di migliaia di ciclisti, cittadini di Trieste e circa 30.000 cicloturisti proveniente dall’Italia e dall’estero. Tutti accomunati dall’irresistibile fascino di questa panoramica e dalla preoccupazione per le numerose lapidi e fiori che si vedono ai bordi della strada.

Che cosa si sta facendo per migliorare la sicurezza di questi utenti? Come FIAB da tempo sosteniamo presso le amministrazioni comunale e regionale la necessità di realizzare quanto prima un percorso ciclabile sicuro attuando nello stesso tempo una riduzione del limite di velocità. Percorrere i 10km della costiera a 60kmh invece 80kmh vuole dire due minuti in tempo di più, un prezzo insignificante a fronte delle vittime che si potrebbero evitare. Un provvedimento che andrebbe a beneficio non solo dei ciclisti ma di tutti gli utenti della più bella strada costiera d’Italia. Auspichiamo che lo studio di fattibilità che la Regione sta attuando sia completato celermente e che il successivo iter progettuale sia attuato con alta priorità. Infine una segnaletica di attenzione per gli automobilisti sulla presenza di ciclisti potrebbe essere attuata rapidamente per un primo contributo alla sicurezza.

Luca Mastropasqua, Presidente FIAB Trieste Ulisse



Totale visite n°: 20

Quest’ anno la ciclovacanza ULISSE si effettuerà fra le meravigliose isole del QUARNARO. Partiremo sabato 1 giugno da Abbazia dove ritorneremo domenica 9 giugno, dopo aver toccato le seguenti località  VEGLIA, ARBE, PAGO, ZARA, LUSSINO, CHERSO. Useremo dei traghetti di linea locali, con orari stabiliti, il percorso sarà di MEDIA difficoltà….le isole non sono piatte, le strade saranno tutte asfaltate e faremo ad ARBE e a ZARA una sosta di 2 notti. In totale il viaggio sarà di 9 giorni e 8 notti e dovrebbe costare in camera doppia con il trattamento di mezza pensione intorno ai 620 Euro, in HOTEL di 3/4 stelle. I chilometri da percorrere saranno circa 450, e saranno fatti in autonomia con le proprie sacche, senza nessun furgone di appoggio al seguito.

Se siete interessati alla proposta , mandate una mail a frasemer@libero.it oppure passate in sede ULISSE in via del Sale 4/b,  il giovedì dalle 19.00 alle 20.30.
Questa PREISCRIZIONE non è vincolante, ma servirà a formare una graduatoria di preferenza fra i possibili partecipanti. I posti disponibili sono 30…ma fra i
 ” rumors ” che ricevo,  mi sembra un notevole interesse al cicloviaggio.

In attesa di vostre adesioni, cordiali saluti.

IL GRUPPO GITE FIAB TRIESTE ULISSE

Totale visite n°: 109

In primo piano

Basta morti sulla strada Costiera triestina

Da anni sull’affascinante strada costiera di Trieste si consumano incidenti stradali che vedono spesso i ciclisti come vittime. La tragedia che ha coinvolto un ciclista l’11 gennaio deve richiamare tutti alle proprie responsabilità nei confronti degli utenti deboli della strada.  Gli automobilisti che troppo spesso sono accecati dal mito della velocità a tutti i costi, […]

LUBIANA E ARBORETUM 24/25 aprile 2019

Carissimi soci e simpatizzanti, il CALENDARIO GITE 2019 è uscito e ora bisogna pensare alle iscrizioni….in questa comunicazione parliamo dell’ escursione a Lubiana in programma il 24 e 25 Aprile 2019. Ecco il programma di massima…..Partenza  mercoledi 24 Aprile , alle ore 09.02 dalla stazione di TRIESTE C.LE  con il nuovo treno TRIESTE – LUBIANA , […]

SERATA INCONTRO IN SEDE… ” COME PREPARARE UN PACCO BICI ” GIOVEDÌ 7 FEBBRAIO 2019

In queste giornate invernali ci viene voglia di estate e di programmare escursioni e ciclovacanze, guardiamo le varie proposte e molte di queste prevedono di raggiungere l’inizio del viaggio in luoghi molto distanti da noi, perciò dovremo usare il treno o addirittura l’ aereo….ma come possiamo portare con noi la NOSTRA FEDELE COMPAGNA DI VIAGGIO…?Ecco, […]