Un successo l’inizativa promossa dalla nostra associazione oggi in Piazza Unita’: oltre 130 persone hanno bevuto il caffe’ da noi offerto.Graditi ospiti il neo Mobility Manager del comune di Trieste ing.Bernetti, l’assessore all’ambiente Ferrara e il direttore scientifico dell’ospedale Burlo Garofalo Giorgio Tamburlini.
Erano presenti anche rappresentati di LegaAmbiente, Coped CamminaTrieste e WWF Trieste.

Nel seguito il comunicato stampa inviato ai media…

Questa mattina, tra le 7.15 e le 10.00, il gruppo Ulisse – Fiab, Cicloturisti e Ciclisti Urbani, ha offerto la colazione a tutti coloro che hanno scelto la giornata odierna, 22 settembre, Giornata Europea senza Auto, per recarsi sul lavoro in bicicletta.
L’iniziativa fa parte di una serie di azioni intraprese a livello europeo, nell’ambito della Settimana Europea della Mobilità Sostenibile, per stimolare ed incentivare la mobilità alternativa al traffico motorizzato individuale.
La scelta di un giorno lavorativo non è casuale e l’adesione di oltre 130 persone che sono transitate in Piazza Unità, dimostra una volta di più, che una fetta non irrilevante di spostamenti abituale casa-lavoro vengono effettuati senza mezzi motorizzati e per questo motivo va agevolata ed incentivata.

Sono transitati impiegati, commercianti, professionisti, educatori, studenti, dirigenti.

Simpatia hanno riscosso alcune mamme e papà velocissimi che, sorridendo, trasportavano i loro figlioletti agli asili per poi ripassare ed andare al lavoro, sempre in bicicletta.

Tra i graditi intervenuti, l’assessore all’Ambiente Maurizio Ferrara, il neo Mobility Manager del Comune di Trieste, ing.Bernetti, il direttore scientifico dell’ospedale Burlo Garofolo, Giorgio Tamburlini.

Dall’Assessore in particolare sono giunte assicurazioni per un futuro maggior coinvolgimento del Comune di Trieste nelle prossime iniziative a favore della mobilità sostenibile e dal Mobility Manager sono giunti incoraggianti segnali di interesse riguardo le proposte sulla mobilità ciclabile presentate dell’associazione Ulisse, promotrice della simpatica iniziativa odierna.

Totale visite n°: 362