Torna il ” capo in B.. ici”,  la colazione offerta da Ulisse-FIAB ai ciclisti urbani di Trieste.
Per il terzo anno consecutivo, venerdi’ 22 settembre nel giorno finale della Settimana Europea della Mobilita’ (16-22 settembre) Ulisse-FIAB offre capuccino e brioche a tutti i ciclisti urbani che fra le 7.30 e le dieci passeranno in bici da Piazza Unita’.

Invitiamo quindi i nostri soci e tutti i ciclisti urbani a passare in bici ed in tanti in Piazza Unita’ venerdi 22 settembre dalle 7.30 alle 10. A venerdi’ mattina !

Torna il ” capo in B.. ici”, la colazione offerta da Ulisse-FIAB ai ciclisti urbani di Trieste.
Per il terzo anno consecutivo, venerdi’ 22 settembre nel giorno finale della Settimana Europea della Mobilita’ (16-22 settembre) Ulisse-FIAB offre capuccino e brioche a tutti i ciclisti urbani che fra le 7.30 e le dieci passeranno in bici da Piazza Unita’.

La manifestazione di Ulisse-FIAB vuole ricordare l’importante appuntamento della settimana europea della mobilita’ sostenibile che quest’anno a Trieste si celebra in tono assai minore rispetto alla edizione 2005. Lo scorso anno infatti il giorno 22 settembre dello scorso anno, oltre che ad offrire il caffe’ la nostra associazione aveva aiutato l’allora assessore Ferrara a transennare una (piccola) porzione del centro cittadino al traffico privato. Questo perche’ Il Comune di Trieste aveva aderito in maniera ufficiale alla Settimana Europea della Mobilita’ proponendo, con il nostro contributo, tutta una serie di manifestazioni durante tutta la settimana.
Quest’anno invece il comune di Trieste non ha aderito alla proposta che arriva dalla Comunita’ Europea e questo nonostante il sindaco Dipiazza avesse firmato in campagna elettorale un preciso impegno con la nostra associazione per fare della settimana europea della Mobilita’ 2006 un importante e significativo appuntamento per la citta’ di Trieste per discutere di mobilita’ sostenibile ed alternativa.

La nostra piccola proposta del “capo in B” non e’ quindi solo un incontro mattiniero fra ciclisti urbani che quotidianamente usano la bici per i loro spostamenti ma anche un segnale per ricordare ai politici di buona volonta’ ( che invitiamo tutti ad intervenire in bici) che una discussione seria e approfondita sulla mobilita’ sostenibile per la citta’ di Trieste e’ sempre piu’ necessaria.

Invitiamo quindi i nostri soci e tutti i ciclisti urbani a passare in bici edi in tanti in Piazza Unita’ venerdi 22 settembre dalle 7.30 alle 10. A venerdi’ mattina !

Totale visite n°: 324