FIAB Trieste aderisce alla manifestazione #FridaysforFuture  di venerdì 24 maggio e invita tutti i ciclisti urbani a partecipare in bici all’appuntamento. Il corteo partirà a Trieste alle 14.30 da Largo Bonifacio (inizio Viale XX Settembre) per infine arrivare in Piazzale Europa (Università Centrale).

…………………………………………………………………………………………………………………………

Anche FIAB Trieste abbraccia il movimento Fridays for future, lo sciopero per il clima lanciato da Greta Thunberg, la giovane attivista svedese che dall’agosto 2018 organizza ogni venerdì un sit-in nei pressi del Parlamento svedese per chiedere provvedimenti importanti per la lotta contro i cambiamenti cilimatici, divenuta famosa per il suo discorso sul clima e sull’indifferenza degli adulti alla Cop24.

La determinata iniziativa di Greta Thunberg nasce da un’urgenza: abbiamo solo 11 anni per salvare il pianeta. L’IPCC prevede che, se continuiamo al ritmo attuale e superiamo di 1,5°C l’aumento di temperatura media globale rispetto al periodo pre-industriale, vari feedback loops (meccanismi irreversibili, come ad esempio lo scioglimento del permafrost) entreranno in azione provocando un improvviso aumento della temperatura. A quel punto la situazione sarebbe totalmente fuori controllo e nessun intervento umano sarà più possibile. Per evitare questo rischio concreto, dobbiamo dimezzare le emissioni globali di anidride carbonica CO2 entro il 2030 e azzerarle al 2050.

“L’uso quotidiano della bicicletta per gli spostamenti urbani è una delle azioni individuali più efficaci per ridurre le emissioni di gas serra e, dunque, contribuire arallentare il disastro climatico in atto” afferma il Presidente di FIAB Trieste Luca Mastropasqua. “Con la nostra presenza all’iniziativa di venerdì 24 maggio chiediamo ai cittadini di usare sempre di più questo strumento di mobilità quotidiana e agli amministratori di agire per promuovere la mobilità attiva a piedi e in bici e migliorare il trasporto pubblico”. 

“dite di amare i vostri figli più di ogni cosa invece gli state rubando il futuro” Greta Thunberg

Totale visite n°: 39