La nostra filosofia di viaggio in bicicletta “suona” così:

Cicloturismo è….

il fruscio delle nostre ruote
il crepitare degli sterrati
l’ansimare delle salite
le risate delle cime conquistate
il rumore delle intime meditazioni
i sonori versi degli animali
il mugghiare delle discese
il caldo tono dei saluti
la squillante allegria degli incontri
l’oooooooooh delle nostre meraviglie
l’allegro vociare dei bambini
gli scatti metallici della nostra fatica
il silenzio degli incanti

cicloturismo è suono…..

…e pure colori, ma questa è un’altra pagina.

ed il decalogo del cicloturista che proponiamo non può che fargli eco…

alessiociliegie

Se poi, oltre alla poesia volete qualche suggerimento pratico su cosa mettere nelle sacche della vostra bici, scaricate la lista (lunghissima) del: Kit del ciclista

Un consiglio: viaggiate leggeri!
Portate l’indispensabile, ma non troppo. Più bagaglio abbiamo, più ci appesantiamo e meno lontano andiamo.

Totale visite n°: 4606